Body Shaving e Barba incolta: il look Hipster che piace agli uomini

Data

Lunedì 20 Luglio

Categoria

Bellezza

Body Shaving e Barba incolta: il look Hipster che piace agli uomini

Via i peli da schiena e addome, ma anche da gambe, braccia e inguine. Il must di quest’estate è il Body Shaving, “rasatura del corpo”, possibilmente associata ad una bella barba incolta e/o ad un tatuaggio parecchio evidente. Lo potremmo definire un look contemporaneo, che unisce eleganza ad anticonformismo, e che mostra un uomo metropolitano molto attento alla propria immagine… anche se a modo tutto suo.

Il risultato è che, secondo quanto raccontano le statistiche del settore, sono sempre di più gli uomini che richiedono un servizio di depilazione. Al primo posto troviamo italiani, spagnoli e americani,  geneticamente più portati per i peli ma anche per la passione della moda e della cura di se stessi.

Spalle, schiena, torace e gambe sono le zone più richieste, ma anche la depilazione intima inizia a prendere molto piede. Il risultato? Sembrerebbe che, a volte,  gli uomini posseggano addirittura meno pelli delle donne.  

A dare uno slancio alle statistiche sono sicuramente gli sportivi. Essere depilati,  infatti,  riduce fastidi e l’insorgenza di infiammazioni. Nessuna novità, quindi, per nuotatori e calciatori, che già da molti anni hanno sempre ricorso alla depilazione. Adesso, però, la tendenza si è allargata anche ad altri sportivi e a tutti coloro che non vogliono nascondere corpi definiti e tatuaggi.   

Ma come interpretare questa tendenza? Molti la reputano poco attraente o innaturale, perché contraria all’immaginario dell’uomo virile, che – differentemente dalla donna – negli ultimi tempi non ha mai fatto ricorso alla depilazione, se non in sporadici casi. A pensarci bene, però, il Body Shaving sermbrerebbe portare con sé qualcosa di positivo e più importante: non sarà, infatti, che la femminilità anche nell’uomo abbia smesso finalmente di essere un taboo?

Data

Lunedì 20 Luglio

Categoria

Bellezza

Body Shaving e Barba incolta: il look Hipster che piace agli uomini

Via i peli da schiena e addome, ma anche da gambe, braccia e inguine. Il must di quest’estate è il Body Shaving, “rasatura del corpo”, possibilmente associata ad una bella barba incolta e/o ad un tatuaggio parecchio evidente. Lo potremmo definire un look contemporaneo, che unisce eleganza ad anticonformismo, e che mostra un uomo metropolitano molto attento alla propria immagine… anche se a modo tutto suo.

Il risultato è che, secondo quanto raccontano le statistiche del settore, sono sempre di più gli uomini che richiedono un servizio di depilazione. Al primo posto troviamo italiani, spagnoli e americani,  geneticamente più portati per i peli ma anche per la passione della moda e della cura di se stessi.

Spalle, schiena, torace e gambe sono le zone più richieste, ma anche la depilazione intima inizia a prendere molto piede. Il risultato? Sembrerebbe che, a volte,  gli uomini posseggano addirittura meno pelli delle donne.  

A dare uno slancio alle statistiche sono sicuramente gli sportivi. Essere depilati,  infatti,  riduce fastidi e l’insorgenza di infiammazioni. Nessuna novità, quindi, per nuotatori e calciatori, che già da molti anni hanno sempre ricorso alla depilazione. Adesso, però, la tendenza si è allargata anche ad altri sportivi e a tutti coloro che non vogliono nascondere corpi definiti e tatuaggi.   

Ma come interpretare questa tendenza? Molti la reputano poco attraente o innaturale, perché contraria all’immaginario dell’uomo virile, che – differentemente dalla donna – negli ultimi tempi non ha mai fatto ricorso alla depilazione, se non in sporadici casi. A pensarci bene, però, il Body Shaving sermbrerebbe portare con sé qualcosa di positivo e più importante: non sarà, infatti, che la femminilità anche nell’uomo abbia smesso finalmente di essere un taboo?