Cibi anticaldo: sopportare l'afa e restare in forma!

Data

Giovedì 11 Agosto

Categoria

Consigli

Cibi anticaldo: sopportare l'afa e restare in forma!

L’aumento delle temperature ci impone inevitabilmente la riduzione di alimenti molto grassi nella nostra dieta e la loro sostituzione con cibi più leggeri e ricchi di acqua che aiutano a reintegrare i liquidi persi con il grande caldo.

E quindi via ad insalate, pasta fredda, yogurt, pesce e macedonie: sono questi gli alimenti che ci permetteranno di contrastare più facilmente l’afa e ci aiuteranno a mantenere la linea durante l’estate.

Quali sono i cibi che durante i mesi più caldi non dovrebbero mai mancare nella nostra dieta?

  • Il cetriolo. È costituito per il 96% da acqua e contiene molta vitamina C e sali minerali. Tra le sue proprietà principali è un buon diuretico, rinfresca e svolge un’azione disintossicante.
  • Il melone. Questo frutto è un’ottima fonte di vitamina A e C, fosforo e calcio. Inoltre l’alta percentuale di potassio presente nella sua polpa, ha effetti benefici sulla circolazione e sulla pressione arteriosa.
  • La zucchina. È l’ortaggio con il più basso apporto calorico, composto per il 95% da acqua. È un’ottima fonte di minerali e carotenoidi che favoriscono l’abbronzatura.
  • La pesca. Questo frutto ha proprietà rinfrescanti e disintossicanti e grazie alla presenza di calcio e potassio è anche tonificante e ricostituente, ottima per rafforzare denti e ossa e per proteggere la pelle e gli occhi grazie alla presenza di beta carotene.
  • L’anguria. È il frutto estivo per antonomasia. La sua rossa polpa è ricca di carotenoidi, sostanza antiossidanti fondamentali per contrastare i radicali liberi. Contiene una grande varietà di vitamine A, B, C e sali minerali come potassio e magnesio, ottimi per combattere il senso di spossatezza che ci assale in estate. È inoltre un alimento dissetante, disintossicante e diuretico.
  • Il pollo. Ha un buon contenuto proteico, molto digeribile e leggero.
  • La sogliola. Pesce magro, molto digeribile e ricco di proteine con un sapore molto delicato e consigliato per l’alimentazione dei bambini.

Data

Giovedì 11 Agosto

Categoria

Consigli

Cibi anticaldo: sopportare l'afa e restare in forma!

L’aumento delle temperature ci impone inevitabilmente la riduzione di alimenti molto grassi nella nostra dieta e la loro sostituzione con cibi più leggeri e ricchi di acqua che aiutano a reintegrare i liquidi persi con il grande caldo.

E quindi via ad insalate, pasta fredda, yogurt, pesce e macedonie: sono questi gli alimenti che ci permetteranno di contrastare più facilmente l’afa e ci aiuteranno a mantenere la linea durante l’estate.

Quali sono i cibi che durante i mesi più caldi non dovrebbero mai mancare nella nostra dieta?

  • Il cetriolo. È costituito per il 96% da acqua e contiene molta vitamina C e sali minerali. Tra le sue proprietà principali è un buon diuretico, rinfresca e svolge un’azione disintossicante.
  • Il melone. Questo frutto è un’ottima fonte di vitamina A e C, fosforo e calcio. Inoltre l’alta percentuale di potassio presente nella sua polpa, ha effetti benefici sulla circolazione e sulla pressione arteriosa.
  • La zucchina. È l’ortaggio con il più basso apporto calorico, composto per il 95% da acqua. È un’ottima fonte di minerali e carotenoidi che favoriscono l’abbronzatura.
  • La pesca. Questo frutto ha proprietà rinfrescanti e disintossicanti e grazie alla presenza di calcio e potassio è anche tonificante e ricostituente, ottima per rafforzare denti e ossa e per proteggere la pelle e gli occhi grazie alla presenza di beta carotene.
  • L’anguria. È il frutto estivo per antonomasia. La sua rossa polpa è ricca di carotenoidi, sostanza antiossidanti fondamentali per contrastare i radicali liberi. Contiene una grande varietà di vitamine A, B, C e sali minerali come potassio e magnesio, ottimi per combattere il senso di spossatezza che ci assale in estate. È inoltre un alimento dissetante, disintossicante e diuretico.
  • Il pollo. Ha un buon contenuto proteico, molto digeribile e leggero.
  • La sogliola. Pesce magro, molto digeribile e ricco di proteine con un sapore molto delicato e consigliato per l’alimentazione dei bambini.