Restiamo in forma con i centrifugati di frutta e verdura: 8 ricette perfette per stare bene

Data

Lunedì 11 Giugno

Categoria

Restiamo in forma con i centrifugati di frutta e verdura: 8 ricette perfette per stare bene

Il monito di mangiare frutta e verdura, scrigni di nutrienti fondamentali per il corretto funzionamento dell’organismo, ha raggiunto quasi la paranoia tra medici e canali mediatici di ogni genere. 

Eppure è così difficile consumare le porzioni di frutta e verdura raccomandate!

Una soluzione a questo problema è rappresentata dai centrifugati di frutta e verdura.

Genuini, rigeneranti, supercolorati e nutrienti i centrifugati sono puri estratti di vitamine e di sali minerali in tazza da preparare con facilità anche in casa.

Passiamone dunque in rassegna segreti, accorgimenti, trucchi e ricette.

 

Tipi di verdura e frutta ideali per i centrifugati

Non tutti gli alimenti del mondo vegetale si prestano ad essere utilizzati allo stesso modo per la preparazione di centrifugati di frutta e verdura.

Pensiamo alla cipolla, o, ancor di più, all’aglio, addirittura tossico se assunto oltre determinate dosi.

Tra gli ingredienti ideali per i centrifugati di frutta e verdura possiamo annoverare:

Ananas e cetriolo: sono vegetali leader nella lotta contro ritenzione idrica e cellulite;

Finocchio e mela: di grande aiuto per la loro azione detox;

Sedano: è ottimo per il suo rinomato potere drenante e diuretico;

Lattuga: forse il gusto non è proprio il massimo ma le proprietà rilassanti che possiede compensano di gran lunga questo difetto;

Pomodoro: è sicuramente da utilizzare, per via del suo effetto anti-age;

Mango e papaya: rinfrescanti e drenanti, sono ricchi gustosi e di vitamine.

 

Le combinazioni di alimenti vincenti per la nostra salute

Oggi la viva attenzione per quello che mangiamo ha posto su un piedistallo anche l’importanza delle combinazioni tra gli alimenti. Per i centrifugati di frutta e verdura è bene verificare dunque quali siano le combinazioni ideali, in base a eventuali inestetismi o malesseri personali.

 

  1. Centrifugati drenanti

I centrifugati di frutta e verdura drenanti consentendo all’organismo di perdere i liquidi in eccesso.

La ritenzione idrica, come già sappiamo, si può combattere.

Tra gli ingredienti maggiormente indicati a tale scopo rientrano: il sedano, che svolge un’efficace azione di drenaggio e dona senso di sazietà; il finocchio, che facilita la digestione; l’ananas frutto associato per antonomasia alla lotta contro l’inestetismo della cellulite.

 

  1. Centrifugati di frutta e verdura che proteggono la vista

Proteggere i nostri occhi con centrifugati di frutta e verdura è assolutamente possibile.

Il benessere della nostra vista può essere preservato anche con l’impiego di mirtilli, carote, zucca, spinaci, germe di grano, barbabietola e papaya.

 

  1. Centrifugati di frutta e verdura per contrastare la stipsi

I centrifugati di frutta e verdura utili a favorire il transito intestinale sono quelli a base, ad esempio, di mela verde, particolarmente efficace per combattere sia la stitichezza che la diarrea, la banana, estremamente ricca di potassio, fibre e sali minerali che facilitano il transito intestinale; il kiwi frutto per tradizione consigliato per le sue proprietà lassative.

 

  1. Centrifugati di frutta e verdura antistress

Ecco una bella notizia per tutti noi, colpiti dal male del secolo: l’ansia. Con i giusti centrifugati di frutta e verdura possiamo proteggere il nostro sistema nervoso.

Ingrediente per eccellenza è la lattuga che, grazie al suo contenuto di flavonoidi, acido malico e acido succinico si rivela una verdura calmante, tanto da poter essere mangiata alla sera.

Stesso discorso vale per gli spinaci.

 

Al nostro organismo basta poco per stare bene.

Data

Lunedì 11 Giugno

Categoria

Restiamo in forma con i centrifugati di frutta e verdura: 8 ricette perfette per stare bene

Il monito di mangiare frutta e verdura, scrigni di nutrienti fondamentali per il corretto funzionamento dell’organismo, ha raggiunto quasi la paranoia tra medici e canali mediatici di ogni genere. 

Eppure è così difficile consumare le porzioni di frutta e verdura raccomandate!

Una soluzione a questo problema è rappresentata dai centrifugati di frutta e verdura.

Genuini, rigeneranti, supercolorati e nutrienti i centrifugati sono puri estratti di vitamine e di sali minerali in tazza da preparare con facilità anche in casa.

Passiamone dunque in rassegna segreti, accorgimenti, trucchi e ricette.

 

Tipi di verdura e frutta ideali per i centrifugati

Non tutti gli alimenti del mondo vegetale si prestano ad essere utilizzati allo stesso modo per la preparazione di centrifugati di frutta e verdura.

Pensiamo alla cipolla, o, ancor di più, all’aglio, addirittura tossico se assunto oltre determinate dosi.

Tra gli ingredienti ideali per i centrifugati di frutta e verdura possiamo annoverare:

Ananas e cetriolo: sono vegetali leader nella lotta contro ritenzione idrica e cellulite;

Finocchio e mela: di grande aiuto per la loro azione detox;

Sedano: è ottimo per il suo rinomato potere drenante e diuretico;

Lattuga: forse il gusto non è proprio il massimo ma le proprietà rilassanti che possiede compensano di gran lunga questo difetto;

Pomodoro: è sicuramente da utilizzare, per via del suo effetto anti-age;

Mango e papaya: rinfrescanti e drenanti, sono ricchi gustosi e di vitamine.

 

Le combinazioni di alimenti vincenti per la nostra salute

Oggi la viva attenzione per quello che mangiamo ha posto su un piedistallo anche l’importanza delle combinazioni tra gli alimenti. Per i centrifugati di frutta e verdura è bene verificare dunque quali siano le combinazioni ideali, in base a eventuali inestetismi o malesseri personali.

 

  1. Centrifugati drenanti

I centrifugati di frutta e verdura drenanti consentendo all’organismo di perdere i liquidi in eccesso.

La ritenzione idrica, come già sappiamo, si può combattere.

Tra gli ingredienti maggiormente indicati a tale scopo rientrano: il sedano, che svolge un’efficace azione di drenaggio e dona senso di sazietà; il finocchio, che facilita la digestione; l’ananas frutto associato per antonomasia alla lotta contro l’inestetismo della cellulite.

 

  1. Centrifugati di frutta e verdura che proteggono la vista

Proteggere i nostri occhi con centrifugati di frutta e verdura è assolutamente possibile.

Il benessere della nostra vista può essere preservato anche con l’impiego di mirtilli, carote, zucca, spinaci, germe di grano, barbabietola e papaya.

 

  1. Centrifugati di frutta e verdura per contrastare la stipsi

I centrifugati di frutta e verdura utili a favorire il transito intestinale sono quelli a base, ad esempio, di mela verde, particolarmente efficace per combattere sia la stitichezza che la diarrea, la banana, estremamente ricca di potassio, fibre e sali minerali che facilitano il transito intestinale; il kiwi frutto per tradizione consigliato per le sue proprietà lassative.

 

  1. Centrifugati di frutta e verdura antistress

Ecco una bella notizia per tutti noi, colpiti dal male del secolo: l’ansia. Con i giusti centrifugati di frutta e verdura possiamo proteggere il nostro sistema nervoso.

Ingrediente per eccellenza è la lattuga che, grazie al suo contenuto di flavonoidi, acido malico e acido succinico si rivela una verdura calmante, tanto da poter essere mangiata alla sera.

Stesso discorso vale per gli spinaci.

 

Al nostro organismo basta poco per stare bene.