Irsutismo: come risolvere il problema in maniera sicura e indolore

Data

Sabato 26 Maggio

Categoria

Consigli

Irsutismo: come risolvere il problema in maniera sicura e indolore

Le donne differiscono in tante cose, ma, sicuramente, una cosa l’accomuna: l’odio per i peli in eccesso.

Il detto "donna barbuta, sempre piaciuta" non è assolutamente rispondente alla visione comune della bella donna, che è curata in ogni dettaglio, a cominciare dalla pelle.

Se già solo qualche pelo sulle gambe è abietto e da rimuovere assolutamente, c’è chi deve combattere con qualcosa di più complesso, un vero e proprio disturbo: l’irsutismo.

 

Irsutismo: cos’è e come combatterlo

L’irsutismo si manifesta con la comparsa sul viso, seno, addome e schiena di peli scuri e folti, visibilmente diversi dalla peluria tradizionale.

Trattasi di un fenomeno decisamente antiestetico che colpisce soprattutto gli uomini, ma anche le donne che, ovviamente, sono seriamente preoccupate di poter assumere un aspetto tipicamente mascolino.

Fermo restando l’aspetto squisitamente medico del fenomeno, legato spesso a disturbi endocrini, che richiederebbe un’indagine specialistica mirata a indagarne le cause, quello che si può fare dal punto di vista estetico è davvero tanto.

Ovviamente, per farlo è possibile non solo mettere a bando cerette e rasoi che, in questo caso, andrebbero utilizzati in maniere giornaliera e massiva, con tutti i danni che ne conseguono.

Esistono metodiche non invasive, che garantiscono risultati sicuri seguendo un approccio personalizzato e indolore. Tra questi metodi si colloca la luce pulsata.

 

Perché non sottovalutare l’irsutismo

Le donne che soffrono di irsutismo ne fanno innanzitutto, giustamente, una questione estetica.

Tuttavia, si tratta di un fenomeno che non ha soltanto risvolti puramente estetici.

Quest’esperienza non desiderata, vissuta spesso passivamente con insicurezza e ansia, scatena malesseri del tutto simili all’impotenza nell'uomo, alla diminuzione della fertilità nella donna, all’obesità, o all’eccessiva magrezza, conducendo, spesso, ad una scarsa propensione alla vita sociale.

Trattasi dunque di un problema assolutamente da non sottovalutare, da non nascondere, da non vivere passivamente: le soluzioni ci sono, sono sicure, tecnicamente efficaci e risolutive, con zero stress per la pelle la quale, in alcuni casi, come ha luogo ad esempio con la luce pulsata, sperimenta anche altri benefici a carico della pelle.

 

Donne e uomini colpiti da irsutismo: è tempo di vivere con serenità questo problema, per svelarsi senza paure, stracciando gli abiti dell’insicurezza una volta per tutte.

Data

Sabato 26 Maggio

Categoria

Consigli

Irsutismo: come risolvere il problema in maniera sicura e indolore

Le donne differiscono in tante cose, ma, sicuramente, una cosa l’accomuna: l’odio per i peli in eccesso.

Il detto "donna barbuta, sempre piaciuta" non è assolutamente rispondente alla visione comune della bella donna, che è curata in ogni dettaglio, a cominciare dalla pelle.

Se già solo qualche pelo sulle gambe è abietto e da rimuovere assolutamente, c’è chi deve combattere con qualcosa di più complesso, un vero e proprio disturbo: l’irsutismo.

 

Irsutismo: cos’è e come combatterlo

L’irsutismo si manifesta con la comparsa sul viso, seno, addome e schiena di peli scuri e folti, visibilmente diversi dalla peluria tradizionale.

Trattasi di un fenomeno decisamente antiestetico che colpisce soprattutto gli uomini, ma anche le donne che, ovviamente, sono seriamente preoccupate di poter assumere un aspetto tipicamente mascolino.

Fermo restando l’aspetto squisitamente medico del fenomeno, legato spesso a disturbi endocrini, che richiederebbe un’indagine specialistica mirata a indagarne le cause, quello che si può fare dal punto di vista estetico è davvero tanto.

Ovviamente, per farlo è possibile non solo mettere a bando cerette e rasoi che, in questo caso, andrebbero utilizzati in maniere giornaliera e massiva, con tutti i danni che ne conseguono.

Esistono metodiche non invasive, che garantiscono risultati sicuri seguendo un approccio personalizzato e indolore. Tra questi metodi si colloca la luce pulsata.

 

Perché non sottovalutare l’irsutismo

Le donne che soffrono di irsutismo ne fanno innanzitutto, giustamente, una questione estetica.

Tuttavia, si tratta di un fenomeno che non ha soltanto risvolti puramente estetici.

Quest’esperienza non desiderata, vissuta spesso passivamente con insicurezza e ansia, scatena malesseri del tutto simili all’impotenza nell'uomo, alla diminuzione della fertilità nella donna, all’obesità, o all’eccessiva magrezza, conducendo, spesso, ad una scarsa propensione alla vita sociale.

Trattasi dunque di un problema assolutamente da non sottovalutare, da non nascondere, da non vivere passivamente: le soluzioni ci sono, sono sicure, tecnicamente efficaci e risolutive, con zero stress per la pelle la quale, in alcuni casi, come ha luogo ad esempio con la luce pulsata, sperimenta anche altri benefici a carico della pelle.

 

Donne e uomini colpiti da irsutismo: è tempo di vivere con serenità questo problema, per svelarsi senza paure, stracciando gli abiti dell’insicurezza una volta per tutte.